Centro Yoga Le Vie

Yoga in volo

Questo particolare lavoro permette di sfruttare a proprio vantaggio la forza di gravità, riducendo il carico del peso corporeo: in questo modo la colonna vertebrale, così come tutte le articolazioni, beneficiano di un lavoro in scarico, e di una piacevole decompressione.
Il lavoro a terra invece può essere sia intensificato, proprio grazie al supporto dell’amaca senza il minimo sforzo, oppure sostenuto e facilitato, grazie agli appoggi.

foto 2

La pratica di Yoga in volo richiede al corpo un particolare adattamento che, per contrastare la sensazione di instabilità, attiva la muscolatura cosiddetta del “core” (ventre, glutei, parte bassa della schiena) e la muscolatura più profonda, molto importante poiché sostiene la struttura della colonna vertebrale e contribuisce al mantenimento della postura corretta.
Vengono attivate le funzioni dell’equilibrio, della propriocezione, la dimensione ludica del lavoro corporeo, sempre all’interno di un metodo yogico, basato sull’attenzione sulla consapevolezza.
Inoltre, permette di sperimentare, nel corpo e nella mente, la condizione della “sospensione”, tra terra e cielo.

Lo Yoga in volo regala un grande senso di leggerezza e libertà. Tutto ciò è possibile grazie a delle particolari amache, di tessuto elastico, morbido e accogliente ma anche molto resistente, appese al soffitto.
Il corpo, durante la pratica, viene avvolto e sostenuto, facilitando l’esecuzione degli asana e permettendo di lavorare in assoluta sicurezza.

Per approfondire ascolta l’intervista all’insegnante: Yoga in volo – Radio Città Fujiko

Orari 2017/2018

MATTINAPRANZOPOMERIGGIOSERA
Lunedì13,15-14,30
Elena
16,00-17,15
Monica
18,45-20,00
Elena
20,00-21,15
Elena
Martedì13,15-14,30
Monica

14,30-15,45
Monica

20,00-21,15
Monica
Mercoledì9,30-10,45
Monica

10,45-12.00
Monica

19,15-20,30
Elena
Giovedì14,15-15,30
Monica

16,15.17,30
Monica

17,30-18,45
Monica

Venerdì13,15-14,30
Monica
18,45-20.00
Monica
20.00-21,15
Monica

Due lezioni di Yoga in volo saranno dedicate alle future mamme e ai bambini e precisamente:

  • Lunedì alle ore 17,30 – 18.45 sarà dedicata alle donne in gravidanza
  • mercoledì alle ore 17 – 18 sarà dedicato ai bambini tra i 4 e i 10 anni

Insegnanti

Materiale per la pratica

Si pratica a piedi nudi, con abbigliamento comodo. Usare ciabatte per muoversi all’interno del centro, entrare in aula solo scalzi oppure con le calze, un tappetino personale oppure un telo come appoggio sui materiali comuni.

Igiene

La doccia è consigliata prima della pratica e non immediatamente dopo. In ogni caso, è obbligatorio lavarsi mani e piedi prima di entrare in aula. Si pratica rigorosamente a stomaco vuoto.
Informare l’insegnante prima dell’inizio della lezione, in caso di malessere, anche momentaneo, ciclo mestruale o gravidanza.

Richiedi informazioni