Centro Yoga Le Vie

Diversamente Yoga: Restorative Yoga

restorative-yoga

“Diversamente Yoga” è un progetto del Centro Yoga Le Vie che avvia percorsi e pratiche dedicate al sostegno alla difficoltà, al disagio e alla malattia.

A costi contenuti o a costo zero, quindi completamente o parzialmente coperti dal Centro, questo insieme di percorsi cerca di venire incontro a difficoltà momentanee o durature, o di natura economica, o legata alla perdita dell’equilibrio psicofisico, o alla malattia.

Alcuni di questi percorsi sono gruppi o classi, ma c’è anche la possibilità di un approccio individuale e mirato.

Restorative

È una rielaborazione del sistema Yoga di B.K.S Iyengar che utilizza supporti come cuscini, coperte, pesi per lavorare in modo dolce sia sul piano fisico, che si ammorbidisce dolcemente, che su quello nervoso che si acquieta.

La pratica sui supporti è particolarmente indicata per chi necessita di tecniche di rilassamento profondo, per chi soffre di affaticamento cronico, chi ha subito traumi di qualsiasi genere, per chi senta la necessità di un percorso di pratica morbida, di recupero energetico e di rigenerazione, ma anche per gli sportivi che sentano la necessità di guadagnare lentamente in flessibilità.

È anche indicato per gravidanze che necessitino di una pratica corporea a bassissima intensità.

Le lezioni saranno anche volte ad una preparazione personale che permetterà all’allievo di sviluppare una pratica in autonomia.

Percorso usufruibile sia per cicli di lezioni in piccoli gruppi che a livello individuale.

Per approfondire ascolta l’intervista all’insegnante: Yogainonda / Radio Città del Capo

Curriculum insegnanti

Materiale per la pratica

Si pratica a piedi nudi, con abbigliamento comodo. Usare ciabatte per muoversi all’interno del centro, entrare in aula solo scalzi oppure con le calze, un tappetino personale oppure un telo come appoggio sui materiali comuni.

Igiene

La doccia è consigliata prima della pratica e non immediatamente dopo. In ogni caso, è obbligatorio lavarsi mani e piedi prima di entrare in aula. Si pratica rigorosamente a stomaco vuoto.
Informare l’insegnante prima dell’inizio della lezione, in caso di malessere, anche momentaneo, ciclo mestruale o gravidanza.

Richiedi informazioni